Come aumentare la percentuale di vendite già dalla prima visione

Chi mi conosce, sa bene quanto io mi lasci coinvolgere dal marketing, ed in particolare quello legato al mondo degli Atelier, ma soprattutto conosce il mio motto: I DATI SONO LA VERA FORZA DEL TUO BUSINESS!

Se avete 2 minuti da dedicarmi, mettetevi comodi, e leggete questa mia nuova diavoleria….

Mi chiamo Giovanni Cervo, e da oltre vent’anni mi occupo di consulenza informatica ai negozi di moda, ma la mia grande passione è sempre stata quella di respirare l’atmosfera degli Atelier da sposa.

L’entrare in contatto con la stilista mentre elabora le sue idee, o la curiosità di vedere la sarta che da una pezza di organza realizza un abito anche sulle misure della cliente, mi creano ancora oggi una grande emozione!

Collaborare con l’ufficio marketing, per la pianificazione di attività pubblicitarie o di fiere, e con i buyer, capire le nuove tendenze che comporranno la nuova collezione.
Ed infine a contatto con le consulenti di vendita, per capire come ottimizzare gli appuntamenti in agenda, e su come anticipare i desideri delle clienti.

Tutto questo svolto da parecchi anni, provocano inevitabilmente una voglia di ricerca di nuove idee tecnologiche e di servizi a supporto della realtà operativa.

Pochi giorni fà, al termine di una visita presso un nostro cliente, mi sono posto una riflessione: se chiedessi alle consulenti, quanti nuovi appuntamenti avranno per i prossimi 15 giorni, indubbiamente mi avrebbero dato una risposta immediata.
Ma se invece chiedessi loro quanti di questi nuovi appuntamenti che non compreranno alla prima visita, realmente torneranno? Ma soprattutto, perché non hanno acquistato alla prima visita? E poi, sapremo mai del perché non torneranno ad acquistare?

Ed allora ho pensato….quanto potrebbe interessare ai miei clienti, il raccogliere più informazioni possibili, soprattutto da chi non acquista?

Se siete arrivati sin quì, Vi racconto la mia idea:

Partendo sempre dal mio motto che I DATI SONO LA VERA FORZA DEL TUO BUSINESS, ho pensato di creare un database di feedback sui “non clienti” per capire le motivazioni del mancato acquisto!

In sintesi cosa vorrei fare:

  • potremmo estrarre dal Vs. database dell’agenda, una lista di clienti che dopo la prima visita non hanno acquistato
  • invitare questi clienti su un sito indiretto (non il vs. sito)
  • far compilare un form, restando loro anonimi, quindi liberi di esprimere le reali motivazioni, dando una valutazione, ad ogni singola domanda, ad esempio se:
  • il budget disponibile non era sufficiente ai prodotti visionati
  • le consulenti non sono state in grado di capire i desideri, o magari scostanti
  • i prodotti visionati non hanno riscontrato il loro gradimento
  • il prodotto che cercava non era disponibile, o la taglia non…
  • etc..
  • e magari aggiungendo anche informazioni legate al negozio:
  • i locali dell’atelier si mostravano poco confortevoli
  • il personale di accoglienza ha mancato di ospitalità
  • il tempo di attesa è stato lungo e soprattutto infruttuoso
  • etc..

utilizzando come valorizzazione le già note 5 stelle.

E non ultimo… al termine della compilazione, provare a spingere il cliente a richiedere un secondo incontro, magari offrendo un bonus o un incentivo.

Insomma, io ritengo che acquisire informazioni sulle mancate vendite, vi aiuterebbe molto a capirne le motivazioni, aumentando decisamente la percentuale di vendite già dalla 1^ visione, ma soprattutto ne beneficerebbe il rapporto con i vostri prossimi clienti.

Sono certo che dopo questa lettura qualche domanda ve la porrete e mi auguro principalmente di avere sollecitato in voi qualche riflessione, proprio in merito all’organizzazione aziendale, poi se vi piace la mia idea e magari pensate che insieme possiamo renderla operativa, allora contattatemi pure.

Prima di concludere, Vi ringrazio, per il tempo che mi avete dedicato.

Buon business

il software ideale per il tuo Business Retail

SEMPLIFICA la VENDITA

Tutte le informazioni di cui hai bisogno per servire al meglio i tuoi clienti sono disponibili in un’unica maschera.

GESTISCE il MAGAZZINO

Una situazione del magazzino (inventario, ordini, giacenze, trend di vendita) aggiornata migliora la gestione del tuo negozio.

SINTETIZZA le INFORMAZIONI

La vera forza di ogni business è la conoscenza e, grazie alle statistiche avanzate, con Etos trovi una risposta a tutte le tue domande.