FOTO PROFESSIONALI PER E-COMMERCE: CONSIGLI PER FOTOGRAFARE PRODOTTI

In un ambito sempre più vasto e competitivo come quello dell’e-commerce del settore abbigliamento la presentazione e “l’immagine” dei nostri prodotti assume un’importanza sempre crescente per aumentare il numero di vendite e per trovare la propria nicchia di mercato. Oggi vi proponiamo una piccola guida per come fare foto professionali per l’e-commerce senza incorrere in spese eccessive. Ecco i migliori consigli per fotografare i vostri capi preferiti e alcune idee per un set fotografico fai da te..

L’importanza di avere buone foto per e-commerce

Le foto dei nostri prodotti sono il primo mezzo per comunicare ai potenziali clienti la qualità dei prodotti che vendiamo online e le nostre professionalità e serietà. Le immagini catturano l’attenzione delle persone, le convincono del fatto che quello che cercano e di cui hanno bisogno è proprio ciò che stiamo presentando noi, le aiutano a capire meglio la bontà dei nostri capi rassicurandole, in un mondo come quello del commercio online in cui viene meno il contatto fisico con il prodotto, sul fatto che stanno facendo un buono e conveniente affare. Le fotografie, inoltre, sono uno dei mezzi più efficaci di presentazione del nostro brand: avere immagini di qualità di ciò che vendiamo “parla” della nostra identità in maniera molto migliore che un lungo paragrafo di presentazione sulla mission aziendale

La fotocamera e gli strumenti

La qualità delle immagini che presenterete è ciò che farà la differenza in un settore sempre più competitivo. Attenzione però: tra i consigli per fare fotografie non vi stiamo dando quello di spendere migliaia di euro in attrezzature iper-professionali. Sono sufficienti dei mezzi alla portata di tutti per fare foto di assoluta qualità. Se negli anni i prezzi delle macchine fotografiche sono diminuiti ed oggi acquistare una valida macchina fotografica professionale reflex con buoni obiettivi ed in grado di girare video è molto più facile, non sottovalutate gli sviluppi tecnologici legati al mondo degli smartphone. Sono proprio questi dispositivi ad avere rivoluzionato il modo di realizzare e concepire le foto grazie ad innovazioni tecniche sempre più evolute. Se non siete pronti a fare un investimento nell’acquisto di una reflex, quindi, cercate un telefono con un’ottima fotocamera integrata e con uno zoom in grado di esaltare le qualità dei vostri vestiti.

Set fotografico fai da te: alcuni consigli

Ma come fare foto professionali per i nostri capi da vendere online? Innanzitutto trovando il giusto set e la giusta ambientazione. Il primo aspetto da considerare è quello dell’illuminazione: cercate di sfruttare per quanto possibile la luce naturale (magari utilizzando pareti in grado di rifletterla o finestre) o in alternativa dotatevi di lampade da muovere in modo che il prodotto venga illuminato più possibile nelle giuste angolazioni. Nella scelta dello sfondo il consiglio è quello di sfruttare muri o pannelli monocromatici e poveri di particolari, in modo da non distrarre l’attenzione del cliente dall’oggetto. Proprio per questo motivo, quando si parla di vestiti è bene lavorare su sfondi bianchi o dai colori tenui in modo da valorizzare al cento per cento anche il colore ed i dettagli del prodotto. Se avete difficoltà in queste operazioni potrete sempre affidarvi a software e programmi per modificare lo sfondo delle vostre foto ed eventuali errori commessi al momento dello scatto. Se avete a disposizione un treppiede, infine, non esitate ad usarlo: eviterete il rischio di avere immagini “mosse” e non esattamente a fuoco.

Cosa fotografare per l’e-commerce?

Può sembrare un consiglio banale, ma l’ideale è quello di realizzare immagini da ogni angolazione possibile, anche quelle che possono sembrare meno significative. Potrebbero essere proprio quelle ad attirare l’attenzione di qualche cliente. Cercate, quindi, di abbinare foto della figura intera dei vostri vestiti accanto ad altre immagini dei dettagli e delle particolarità più importanti. Occhio proprio ai dettagli: quasi tutti i viewer presenti in rete permettono di zoomare le immagini. Proprio per questo motivo dovrete porre grande attenzione a ciò che in un primo momento potrebbe sembrare superfluo. Utilizzate, infine, sempre una persona in carne ed ossa per presentare i vostri capi: fornirete un termine di paragone e confronto ai potenziali compratori.

Azione ed emozione

Ci sono alcuni prodotti che è meglio riuscire a mostrare in azione. Questo vale soprattutto per gli accessori: mostriamo con la fotografia non solo il prodotto, ma che cosa ci fanno le persone, come li indossano. Poter vedere il prodotto “in azione”, mentre viene indossato e usato in un particolare contesto, genera maggiori emozioni ed immedesimazione, favorendo l’acquisto da parte dell’utente e l’aumento delle vendite del negozio online.

Le emozioni possono essere suscitate dalla visione del prodotto o dell’accessorio indossato in un particolare contesto, ma possiamo ottenere un buon risultato anche usando uno sfondo diverso dal classico sfondo monocromatico, in grado di comunicare lo stato d’animo delle persone che indossano quel particolare abito o accessorio. Può essere quindi uno sfondo variamente colorato, o l’interno di una abitazione, o anche un set in esterno in un contesto che richiami le emozioni che dovrebbe suscitare il vestito o accessorio che stiamo fotografando.

il software ideale per il tuo Business Retail

RICHIEDI LA TUA DEMO GRATUITA COMPILANDO IL FORM

SEMPLIFICA la VENDITA

Tutte le informazioni di cui hai bisogno per servire al meglio i tuoi clienti sono disponibili in un’unica maschera.

GESTISCE il MAGAZZINO

Una situazione del magazzino (inventario, ordini, giacenze, trend di vendita) aggiornata migliora la gestione del tuo negozio.

SINTETIZZA le INFORMAZIONI

La vera forza di ogni business è la conoscenza e, grazie alle statistiche avanzate, con Etos trovi una risposta a tutte le tue domande.