Combinare le vendite su più marketplace online

Perché è meglio vendere su più marketplace online e come fare

Il negozio ha da tempo oltrepassato i limiti del punto vendita fisico: tra i molti canali di vendita a disposizione, spiccano i marketplace online. Piattaforme utili per ampliare il mercato, farsi conoscere e, naturalmente, vendere. Essere presenti su più di una di esse può essere una buona idea, ma gestire gli affari separatamente è complicato. Proviamo ad aiutarvi.

SOMMARIO

Dal negozio fisico agli empori digitali

Vendere abbigliamento online è facile e difficile allo stesso tempo: tecnicamente non serve molto per aprire un proprio e-commerce o appoggiarsi a una delle molte piattaforme già attive su Internet. Per lo stesso motivo, farsi notare e vendere abbastanza da ripagare gli sforzi è complicato.

Naturalmente, il successo dell’iniziativa non si misura con i giorni o le settimane, ma ha tempi più dilatati. Oltre a farsi notare usando i canali proprietari tipici (siti web, blog, social network), è utile anche posizionarsi sulle principali piattaforme commerciali.

I cosiddetti marketplace, dai soliti noti Amazon e AliBaba agli specialisti come Giglio, Spartoo o Privalia, sono strumenti molto utili. Chi vende abbigliamento può sfruttare questi veri empori del digitale per ampliare la clientela e scovare nicchie nascoste, anche all’estero. I costi sono generalmente contenuti, ma non vanno sottovalutati, specialmente se volete fare le cose sul serio.

Per saperne di più: programma specifico che permette di tracciare le operazioni effettuate su tutti i canali di vendita, dal negozio all’e-commerce proprietario alle diverse piattaforme di aggregazione.

Un software specifico per la vendita multichannel può anche inglobare i movimenti effettuati sui social media, per esempio sul marketplace di Facebook. In questo modo si tengono aggiornati magazzino e operazioni di vendita.

Vendere abbigliamento online è, insomma, un’ottima idea sotto molti punti di vista, ma avrete bisogno di tempo e risorse per ottenere risultati. Un buon gestionale vi aiuterà a organizzarvi meglio, a snellire le operazioni e a tenere traccia dei vostri progressi.

Vedi anche:
Gestire la vendita multicanale del negozio di abbigliamento |
Marketplace o e-commerce? Ecco dove vendere online i tuoi prodotti

SU

il software ideale per il tuo Business Retail

RICHIEDI LA TUA DEMO GRATUITA COMPILANDO IL FORM

*Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy

SEMPLIFICA la VENDITA

Tutte le informazioni di cui hai bisogno per servire al meglio i tuoi clienti sono disponibili in un’unica maschera.

GESTISCE il MAGAZZINO

Una situazione del magazzino (inventario, ordini, giacenze, trend di vendita) aggiornata migliora la gestione del tuo negozio.

SINTETIZZA le INFORMAZIONI

La vera forza di ogni business è la conoscenza e, grazie alle statistiche avanzate, con Etos trovi una risposta a tutte le tue domande.